Commenti recenti
    Sondaggio

    How Is My Site?

    View Results

    Loading ... Loading ...

    Tomba Tana di Lu Mazzoni

    La Tomba di Tana di Lu Mazzoni (Tana della Volpe) o di Badde Longa (Valle Lunga), nel territorio del Comune di Stintino, si trova nelle vicinanze della Borgata di Pozzo San Nicola (nome moderno della vecchia Borgata di Lu Casteddu, dal nome del grosso nuraghe complesso rinterrato che vi si trova) è un monumento raro nel suo genere, in quanto rappresenta nella sua architettura un incrocio fra una tomba dei giganti ed una domus de janas.

    Essa ha infatti una monumentale stele lavorata, con il disegno ornamentale tipico dei monoliti centrali dell’esedra delle tombe dei giganti, che originariamente, quando era integra, doveva avere un’altezza di circa 4 m, addossata ad una tomba scavata nella roccia.

    Dana di Lu Mazzoni

    Vista frontale della Tomba di Tana di Lu Mazzoni

     

    Fino ad una ventina di anni fa, l’importante monumento era facilmente raggiungibile, in quanto, dopo un restauro finalizzato alla sua conservazione e valorizzazione, per renderlo facilmente individuabile e fruibile erano stati posti dei cartelli indicatori ed era stata costruita un’apposita stradina di accesso.

    Con gli anni poi,  il terreno dove si trova la tomba è stato acquistato, pare da dei Francesi, e nel frattempo i cartelli sono spariti e la stradina pure, e quindi la tomba è ridivenuta pressoché inaccessibile ai turisti, ma anche ai molti appassionati locali che vorrebbero accedervi.


    monolite della tomba

    Si notino le grosse proporzioni del monolite di ingresso alla tomba

     

     

    Lascia un Commento